» Uomo

AUMENTO POLPACCI

 

Tipologia Intervento: Anestesia spinale

Durata Intervento: 1 -  2  ore

Degenza: 12 h – 24 h                 

Ritorno al Sociale: 7 – 10 giorni

 

I polpacci hanno una struttura anatomica che, a volte, è alterata per difetti costituzionali o per malattie acquisite ( es. : esiti di poliomelite, traumi) che causano una riduzione della muscolatura delle gambe.

Non sempre l’attività fisica riesce a migliorare il difetto fisico e per questo motivo il paziente si affida alla chirurgia per migliorare l’armonia del profilo delle gambe.

I difetti e le malformazioni dei polpacci possono essere trattati  con:

  • Autotrapianto del proprio grasso
  • Protesi di silicone
  • Macrofillers di acido ialuronico

 

INTERVENTO

Il prelievo di grasso viene effettuato, attraverso microincisioni, con piccole cannule,             dalle zone donatrici dove è presente grasso in esubero: addome, fianchi, trocanteri. Il grasso prelevato viene trattato e quindi inserito, attraverso microincisioni, con piccole cannule, all’altezza del difetto anatomico tra la cute ed il muscolo. Completato l’intervento si fa un accurato bendaggio delle gambe.

Il grasso trapiantato generalmente sopravvive nel 70% ed i risultati sono molto naturali, a volte il trattamento va ripetuto dopo circa 6 mesi.

 

POSSIBILI COMPLICANZE

Infezioni che rispondono bene agli antibiotici. Asimmetrie che si possono correggere con un eventuale atto chirurgico.


Facebook: Chirurgo estetico e plastico Bologna  Linkedin: Chirurgo estetico e plastico Bologna
  • Chirurgia Estetica

  • Chirurgia Ricostruttiva

  • Chirurgia Generale

 

 News